Raw Vegan Fruitarian Dressing Kelp Noodles-Spaghetti di Kelp con Condimento Fruttariano

noodles-logo
English version below:
Questa e’ una ricetta veloce e versatile per chi sente la mancanza della pasta e allo stesso tempo desidera un piatto privo di glutine e leggero. Gli spaghetti di kelp sono di origine vegetale, per la precisione sono a base di alghe delle quali hanno tutti i benefici. Il sapore e’decisamente neutro e si sposano bene con qualsiasi condimento raw; ci si puo’ divertire e replicare l’esotico Pad Thai o i classici spaghetti al pesto. Le confezioni si conservano in frigorifero molto a lungo quindi puo’ essere una buona idea averne un paio di scorta. Non necessitano cottura ma bisogna avere l’accortezza di massaggiarli e marinarli prima di utilizzarli; succo di limone e sale sono l’ideale per renderli morbidi al punto giusto. Piu’ si aspetta, piu’ si ammorbidiscono, io li ho lasciati “al dente”.

Ingredienti per due persone:
1 confezione di spaghetti di kelp
1 avocado
2 limoni
1 peperone giallo dolce
1 peperone arancione dolce
1 pomodoro
sale marino integrale qb

Procedimento:
Sciacquare e asciugare bene gli spaghetti e marinarli con il succo di 1 limone e mezzo e un pizzico di sale; massaggiarli e lasciarli riposare circa 30 minuti. Frullare l’avocado con poca acqua, il succo di mezzo limone e un pizzico di sale. Volendo si puo’ aggiungere uno spicchio d’aglio, basilico o coriandolo.Versare il condimento sugli spaghetti, decorare con  il pomodoro e i peperoni tagliati.

Nota: Io ho utilizzato dei peperoni molto piccoli e dolci che possono essere sostituiti con una quantita’ inferiore di classici peperoni italiani ben maturi.
noodles-logo1

Kelp noodles are a great pasta alternative, totally gluten free and extremely versatile. They belong to the seaweed family.  They come in convenient packages that last very long in the refrigerator so it could be a good idea to keep a couple of them. They taste absolutely neutral so any dressing and flavors work really well. You can actually play and realize many different recipes from Pad Thai noodles to traditional Italian pesto and all raw! They don’t need to be cooked but it’s a good idea to massage and marinate them before consuming; lemon juice and sea salt work perfectly to soft them to a nice and “al dente” consistency.

Ingredients for 2 persons:
1 package of kelp noodles
1 avocado
2 lemons
1 small yellow bell pepper
1 small orange bell pepper
1 tomato
sea salt q.s.

Directions:
Rinse and dry well the noodles, then massage and marinate them with the juice of 2 and half lemons and a pinch of salt for about 30 minutes. This is very important in order to soft them. Blend the avocado with little water, sea salt and the juice of half lemon. You can add some garlic or fresh basil or cilantro if you wish. Pour the dressing over the noodles; add chopped tomato and bell peppers and serve.

 

 

grapefruitdressing3
English version below:
Chi mi segue su Facebook sa che sono in un periodo di sola frutta, i pompelmi sono di stagione qui in Texas e ammetto che non ne ho mai mangiati di cosi’ buoni, dolci e profumati. Mi nutro principalmente di pomplemi quindi, arance e banane al momento, e’ un periodo cosi’ e mi sento di assecondare i desideri del mio corpo. La frutta ha sempre un duplice effetto su di me: A livello fisico, la mia energia e’ incontenibile, mi alleno con piu’ intensita’ e dormo molto meno, a livello emotivo pero’ mi sento piu’ esposta ai mutamenti d’umore, all’effetto della Luna piena di questi ultimi giorni e, in generale, meno protetta rispetto alle energie altrui. La pratica mediatativa ne guadagna, riesco ad andare in profondita’ e ad ascoltare la mia stessa voce che chiede all’Io “A chi appartiene questo pensiero e chi sei Tu?”. Non e’ poco.

Insalata per il resto della famiglia, low fat e senza sale; i bambini hanno aggiunto volentieri una spolverata di lievito alimentare.

Insalata:
1 caspo di lattuga romana tagliata grossolanamente
2 tazze di erbe miste (radicchio, mizuna, spinaci, lollo, foglie di rapa)
1/2 tazza di coriandolo sminuzzato
1 tazza di cavolo cappuccio affettato molto sottilmente

Condimento:
1 zucchina gialla
1/2 pompelmo (rimuovere i semi)
3/4 pomodori secchi (rinvenuti in acqua)
1 dattero (denocciolato)
1/2 tazza d’acqua

Procedimento:
Disporre le verdure e le erbe in una insalatiera capiente o in un piatto da portata, frullare tutti gli ingredienti per il condimento e versare sull’insalata al momento di servirla.

For the past few weeks, I’ve been eating only fruit. Grapefruits, oranges and bananas. Grapefruits are local and in season here in Texas and I must say they are the best I’ve ever had. So sweet and juicy, just amazing. On a physical level, fruit is beneficial to me, I have even more energy, I sleep less, just few hours and I wake up fresh and rejuvenated. On an emotional level, I’m more sensitive to my own feelings, the full moon influence and other people energies. It’s like releasing a layer of comfort the greens use to give me. Greens tend to sedate me and bring me a sense of peace and calm. My meditation practice is doing well, I can reach deeply states in which I’m in the present moment; when a though arise, I just ask myself: “To whom does this though belong and who are YOU?”. It’s really powerful.

Salads for the family, low in fats, no salt added. Kids happily sprinked it with some nutritional yeast. 

Salad:
1 head of romaine lettuce, chopped
2 cups mixed herbs (radicchio, mizuna, spinach, lollo, beet leaves)
1/2 cup of cilantro, finely chopped
1 cup of white cabbage, finely shredded

Dressing:
1 yellow squash
1/2 grapefruit (remove seeds)
3/4 sun dried tomatoes (soaked in water)
1 date (pitted)
1/2 cup of water

Directions:
Arrange your greens and herbs in a bowl or a big serving plate, blend all the ingredients for the dressing and pour over your salad just before serving. Enjoy.

Raw and Warm-Fight the Cold! Crudo anche in Inverno-Potere della Frutta

invernoEnglish version below:
Il calore non viene dai cibi caldi, tantomeno da quelli cotti. Viene dall’energia della frutta, dal corpo mantenuto in movimento, dal dry-brushing. Che fuori (o anche in casa) faccia freddo non e’ una scusa valida per abbuffarsi o sedarsi col cibo.

In ogni momento abbiamo la possibilta’ di dimostrare a noi stessi che ci vogliamo bene e che le nostre scelte alimentari sono in funzione di qualcosa di ben piu’ importante che il saziarci: Cio’ che mangiamo determina come ci sentiremo non solo da qui a un paio d’ore ma soprattutto a come staremo a lungo termine.
ar2
Ecco alcuni accorgimenti per chi sta magiando o tentando di mangiare crudo anche in inverno:

  • Mangiate molta frutta, probabilmente avrete bisogno di qualche caloria in piu’, specialmente se siete in fase di transizione verso una dieta crudista. Avrete accesso in molti casi solo a mele, agrumi, banane e datteri e va bene cosi’. Non abbiate paura delle calorie della frutta e nemmeno degli zuccheri! Moltissime persone che conosco hanno perso peso e hanno cominciato a vivere senza pensare alle calorie ingerite  imparando piuttosto a nutrirsi correttamente. La frutta non fa ingrassare, anzi; detossifica. Temete piuttosto i grassi e le tossine dei cibi confezionati, non la frutta.
  • Fate esercizio regolarmente per irrobustire il sistema immunitario .
  • Usate pepe di cayenne e zenzero per migliorare la circolazione sanguigna.
  • Preparatevi un te’ alle erbe.
  • Concedetevi una zuppa raw (anche tiepida), sara’ piacevole sedersi a tavola alla sera con qualcosa di buono e confortante. Preparatela con cura, deve essere anche bella da vedere oltre che buona! Nutrirsi doverebbe essere un rituale, e’ importante mettere cura e attenzione nella preparazione del cibo.
  • Provate il dry-brushing ogni mattina, si tratta di spazzolare vigorosamente il corpo con una spazzola dalle setole naturali piuttosto dure in modo da riattivare la circolazione, aiutare le cellule della pelle a rinnovarsi poiche’ in inverno il nostro organo piu’ grande e’ costantemente coperto dagli abiti e aiutare il sistema linfatico a lavorare meglio.
  • Amate.
    ar1

Fatemi sapere quali sono i vostri trucchi e accorgimenti per combattere il freddo. Io mi godo il giardino dopo la pioggia, in cerca dei raggi di sole.
ar4
If you are cold, cooked food will not help. Heat comes from inside, from the energy of the fruit, from dry-brushing, from daily exercise habits. If it’s cold outside, it doesn’t mean we are allowed to find excuses. Every single moment we have the great opportunity to show self-love and to choose the right food that will empower our ultimate potential.

Here are some tricks if you are struggling with cold weather:

  • Eat plenty of fruit, you will probably need extra calories, especially if you are transitioning. You will probably have access only to apples, citrus, bananas and dates now and it’s totally fine. Don’t be afraid to eat plenty of fruit. Eat it until satisfied and you will not gain weight. Fruit will cleanse your body, fear toxins and process food, not fruit.
  • Exercise regularly to boost your immune system.
  • Use cayenne pepper and ginger to improve blood circulation.
  • Make an herbal tea.
  • Make a raw soup for dinner, it will cheer you up and you will probably look forward to seat at your table to enjoy it. Make it pretty too! Eating should be a ritual so spend time and care for yourself.
  • Dry- brush vigorously your skin every morning. Our biggest organ is constantly covered by clothes in winter and we need to get rid of dry cells plus boost our lymphatic system.
  • Love

Let me know your personal tricks and tips to stay raw in winter. I’m enjoying my garden after the rain, the sun is coming back.
ar3

 

 

Raw Vegan Coleslaw Recipe with Light Tahini Dressing-Insalata di Cavolo Crudo e Condimento Leggero di Tahini, Ricetta Vegana Crudista

bigsalad2logo
English version below:
Insalata gigante che ho portato ad una cena tra amici vegani. L’insalata e’ ricca, croccante e molto piacevole. Si possono aggiungere delle noci o semi. A mio parere anche una mela verde ci starebbe benissimo.  Il condimento e’ estremamente leggero e privo di sale.
Ingredienti:
Insalata:
3 tazze di cavolo rosso tagliato sottilmente
3 tazze di cavolo bianco tagliato sottilmente
1 tazza di cipolla rossa tagliata sottilmente
1 tazza di sedano tagliato sottilmente
5 carote tagliate sottilmente
3 zucchine medie tagliate sottilmente

Condimento:
3 cucchiai di tahini
2 zucchine
3 tazze di succo di arancia fresco
2 datteri denocciolati

Procedimento:
Affettare sottilmente tutte le verdure o utilizzare un robot da cucina.
Frullare tutti gli ingredienti per il condimento e mescolare all’insalata poco prima di servire. Il condimento si conserva benissimo in frigorifero per qualche giorno.
bigsalad-3logo
This is a giant salad I made for a dinner with vegan friends. It’s rich in flavors, crunchy and filling. You can add walnuts or seeds; a green apple would be a nice adding too. Dressing is very light and no salt has been added.

Ingredients:
Salad:

3 cups red cabbage, finely shredded

3 cups white cabbage, finely shredded
1 cup red onion, finely shredded
1 cup celery, finely shredded

5 carrots, finely shredded
3 zucchini, finely shredded

Dressing:
3 tbsp. raw tahini
2 zucchini
3 cups fresh orange juice
2 pitted dates

Directions:
Slice all the vegetables or use a food processor. Bend all the
ingredients for the dressing and mix it with the salad just few minutes before serving. You can store the dressing in the fridge up to few of days.

Raw Vegan Orange and Spices Truffles-Dolcetti Speziati all’Arancia

 

orange.spicy1.1.jpg
English version below:
Domenica scorsa sono stata invitata da alcuni amici a una cena Raw Vegan, ognuno ha portato un piatto “autunnale” da condividere. Abbiamo cenato in giardino poiche’ il clima qui ad Houston e’ ancora bello ed e’ piacevole tarscorrere piu’ tempo possibile all’aperto, godendo della piacevole compagnia di persone interessanti, rilassandosi con i colori della Natura e gustando cibo delizioso. Ho preparato un’insalata e questi  dolcetti speziati.

Ingredienti – Circa 20 palline:
1 tazza di noci pecan
1 tazza di datteri denocciolati
2 cucchiai di cacao crudo
1 pizzico di sale rosa
2 cucchiaini di spezie in polvere (cardamomo, noce moscata, chiodi di garofano, cannella)
1 pezzetto di zenzero fresco grattugiato
1 pezzetto di buccia di arancia biologica grattugiata

Procedimento:
Mettere le noci in ammollo per almeno 8 ore, scolarle ed asciugarle. Tritarle in un mixer, aggiugere i datteri, le spezie, il sale, lo zenzero e la buccia di arancia e mescolare ancora. Ottenuto un impasto compatto, formare tante palline e conservarle in freezer fino a 20 minuti prima di servirle. Ottime con un te’ alla menta.
orange-spicy3-3

Last Sunday I’ve been invited to a Raw Vegan Potluck. We enjoyed each others company, we shared deliciuos food in the garden as the weather is still lovely in Houston and it’s so nice to be out in Nature. I made a salad and these spicy truffles.

Ingredients – Makes about 20 truffles:
1 cup of pecan nuts
1 cup of pitted dates
2 tbsp raw cacao
1 pinch pink salt

2 tsp spices (cardamom, nutmeg, cloves, cinnamon)
1 pinch of fresh ginger, finely grated
1 pinch of orange peel, finely garted

Directions:
Soak pecan nuts for at least 8 hours, then drain and dry them. In a food processor with S blades, grind them, add dates, spices, salt and orange peel and pulse. Once you get a nice dough, form small truffles and leave them in the freezer until 20 minutes before serving. Perfect with a mint tea.

 

Zucchini Noodles with Mango, Yellow Cherry Tomatoes and Mint-Spaghetti di Zucchina con salsa di Mango, pomodorini gialli e Menta

mango-mint
English version below:
Ingredienti:
Per gli spaghetti di zucchina:
2 zucchine medie

Condimento:
1 mango
3/4 pomodorini gialli
2/3 foglioline di menta fresca
1 pezzetto di peperoncino (facoltativo)

Procedimento:
Spiralizzare le zucchine o semplicemente farle a striscioline sottili con un pelapatate; inserire tutti gli ingredienti del condimento nel frullatore e frullare fino ad ottenere una crema omogenea e non troppo liquida.

Ingredients:
Zoodles:
2 medium zucchini

Dressing:
1 mango
3 /4 yellow cherry tomatoes
2/3 fresh mint leaves
1 small piece of chilli (optional)

Directions:
Spiralize zucchini or use a potato peeler; blend all the ingredients for the dressing until you get a nice and creamy consistence.

 

 

Raw Vegan Witch Fingers-Dolcetto o Scherzetto?

halloween2-2English version below:

Primo Halloween negli Stati Uniti, ci stiamo preparando…
Ingredienti:
1 tazza di datteri
1 tazza di noci pecan
1 pizzico di sale rosa
2 cucchiai di polvere di carruba
¼ tazza di mandorle in scaglie

Procedimento:
Mettere in ammollo le pecan per tutta la notte, scolarle e asciugarle. In un robot da cucina, tritare le noci con la polvere di carruba e il pizzico di sale; aggiungere i datteri e lavorare il composto fino ad ottenere una sorta di “palla”. Formare circa 10 dita, mettere una scaglia di mandorla su ogni punta come unghia. Lasciarle riposare in frigorifero prima di servirle.
halloween
Getting ready for our first Halloween in the States…

Ingredients:
1 cup of dates
1 cup of raw pecan nuts
1 pinch of pink salt
2 tbsp.carob powder
¼ cup sliced raw almonds

Directions:
Soak pecan nuts overnight, then drain and dry. In a food processor, blend nuts with carob powder and a pinch of salt; add dates until you get a rough “ball”. Form about 10 fingers, place one almond slice at the tip of each fingernail. Let them setting in the fridge.